Per fare in modo che questo capolavoro della natura non si perda nel dimenticatoio superato dagli yogurt indistriali spedisco, a chi lo desidera, gli straordinari grani di Kefir ricchi di fermenti lattici vivi e vitali per fare in casa il migliore e più completo yogurt del mondo!
Scrivimi all'indirizzo lologi26@gmail.com, e te ne spedirò volentieri!

























 

Può capitare di voler o dover sospendere la produzione di Kefir per dei periodi, senza però rinunciare definitivamente ai grani e buttarli. A questo proposito ci sono diverse alternative da scegliere in base alla durata deltempo di pausa.

Brevi periodi - da qualche giorno a una settimana -
Se la sospensione riguarda qualche giorno, massimo una settimana allora procedi così: metti un cucchiaino abbondante di grani in un barattolo capiente, minimo da un litro, aggiungi tanto latte, copri come d'abitudine e metti in frigo.
In questo modo i grani di Kefir, rallentati dal freddo e con tanto latte a disposizione possono stare buoni buoni anche per una settimana o poco più (dipende dalla quantità di latte). Dopodichè, per ricominciare, filtra il latte (che non può essere consumato, quindi va scartato) e con i grani riprendi la procedura dall'inizio, fuori dal frigo naturalmente.
Dovrai avere però un po' di pazienza e dare il tempo ai grani di riprendere la loro normale attività, quindi aspettare un paio di produzioni preima di mangiarlo.

Lunghi periodi - da qualche settimana a 6 mesi -
Se il periodo è più lungo allora è meglio congelarli: metti un cucchiaino di latte un un contenitore con coperchio adatto alle basse temperature, mettici dentro un cucchiaio abbondante di grani, un bicchiere e mezzo di latte fresco e metti in freezer per qualche ora senza coperchio in posozione piana. Non appena è congelato tappa il contenitore per bene, scrivi sul contenitore la data di congelamento e riponi nel freezer definitivamente.
Con questo metodo resteranno vitali fino a 6 mesi.
Quando vorrai ricominciare la tua produzione di Yogurt scongela i grani a temperatura ambiente (NON nel forno a micronde, o a bagnomaria nell'aqua calda!), filtra il latte (che non può essere consumato, quindi va scartato) e con i grani riprendi la procedura dall'inizio. In questo caso però scarta anche le prime 4 produzioni o comunque fino a che il Kefir prodotto non è bello denso e cremoso. Il Kefir infatti ha bisogno di tempo per ripartire alla grande!!










Tutti i contenuti del mio sito hanno richiesto tempo e attenzione e sono da ritenersi una mia proprietà intellettuale. In caso si desideri utilizzare tali testi su altri siti ne va chiesto espressamente il consenso scritto via mail a questo indirizzo lologi26@gmail.com e va citata la fonte in maniera chiara e leggibile con link di rimando al mio sito.








Tag: cerco grani di kefir, cerco kefir, desidero ricevere i grani di kefir, spedisco kefir, vendo kefir, grani del caucaso, grani di kefir di latte, kefir, d'acqua, cerco grani per yogurt di kefir, fare lo yogurt in casa, ricette con lo yogurt, spedire kefir, spedisce kefir, chefir, Kefiran, chefiran, ricette dolci, qualcuno ha i grani di kefir da regalarmi?, qualcuno ha i grani di kefir da spedirmi? spedisco kefir